NEL 2° TROFEO SOUTH GARDA KARTING A LONATO E’ TORNATO IL SOUND ORIGINALE DEL KART
Data: Monday, 22 May @ 15:27:01 CEST
Argomento: Rotax Max Grand Finals





La “KFA Nations Cup” con i kart degli anni Novanta ha impreziosito la seconda edizione del Trofeo South Garda Karting. A Lonato lo spettacolo è stato completato dalle categorie nazionali e dal Trofeo Rotax per la quarta prova dell’Area Nord.



Lonato del Garda (Brescia, Italia). Un weekend di prim’ordine quello andato in scena a Lonato per il 2° Trofeo South Garda Karting, di grande spettacolo con 120 piloti provenienti da vari paesi d’Europa e grazie anche alla riproposizione del vecchio sound originale del karting di 20 anni fa con la concomitante “KFA Nations Cup” per kart storici.

 

L’evento ha visto scendere in pista le categorie nazionali, quelle della Rotax Italia in lizza per l’Area Nord, e appunto i kart degli anni Novanta che hanno offerto, come una volta, un grande spettacolo agonistico e soprattutto il suono inconfondibile dei kart di quel periodo storico.

 

E’ stata proprio la “KFA Nations Cup” con i kart 100 cc delle due Classi Pre2000 e Pre95 a impreziosire questo weekend agonistico a Lonato. A salire sul podio della classifica assoluta sono stati due giovani figli d’arte, curiosamente dell’età dei loro kart, ovvero vent’anni, Alessio Piccini, figlio del pluricampione Alessandro Piccini, e Luca Corberi, figlio del titolare della pista di Lonato ed ex-pilota Marco Corberi. Alessio Piccini e Luca Corberi, ambedue attuali piloti ufficiali della Tony Kart, hanno conquistato rispettivamente il primo e il terzo gradino del podio con due kart Tony del 1997, costruiti appunto nell’anno della loro nascita. Al secondo posto si è piazzato Davide Cattelani con un  Top Kart-Iame replica dell’ex campione mondiale Colin Brown. Il pilota più titolato di tutti, Alessandro Piccini, si è piazzato ottavo assoluto. La Classe Pre95 è stata vinta dal danese Kenneth Simonsen su CRG-Rotax. Visto il successo riscontrato in questa occasione, è molto probabile che l’esperienza dei kart storici verrà di nuovo organizzata sempre a Lonato nell’ambito del Trofeo d’Autunno del prossimo 1° ottobre.

 

Le categorie nazionali sono state rappresentate dalla 60 Mini, dalla KZ3 e dalla KZ2. Nella categoria più potente, la KZ2, la vittoria è andata a William Lanzeni su Ricciardo-Modena, autore anche della pole position in prova, che ha avuto la meglio su Stefano De Vecchi (Formula K-Vortex), quest’ultimo vincitore della Prefinale, con Mattia Lugli (BirelArt-Tm) terzo sul traguardo. In Finale gli altri miglior piazzati sono stati Luciano Medeghini (VRK-Tm), Jacopo Guidetti (VRK-Tm), Marco Cremaschi (CRG-Modena), Mattia Livraghi (BirelArt-Tm), Michele Fontana (EKS-Modena), Marco Valenti (CRG-Tm) e il belga Maxime Drion (CRG-Iame).

 

Nella assoluta della KZ3 è riuscito a trionfare Marco Miastkowski su Maranello-Tm, dopo essersi imposto anche in prova. Oltre alla classifica assoluta, Miastkowski si è aggiudicato anche la classe KZ3 Junior, mentre  Vincenzo Alessio La Martina su CRG-Tm si è piazzato secondo assoluto e primo della classe KZ3 Under. Gianni Corti, anche questi su Maranello-Tm, con il sesto posto assoluto si è aggiudicato la classe KZ3 Over.

 

Nella 60 Mini si è imposto il giovane inglese Mattew Rees su Evokart-Tm, davanti a Hayden Lupifieri (Formula K-Tm) e Riccardo Ferrari (Croc-Tm). Il belga Lorens Lecertua e Federico Strazzari, ambedue su CRG-Tm, hanno ottenuto rispettivamente la quarta e quinta posizione.

 

Le categorie Rotax non hanno mancato di esprimere molta vivacità e competitività nella prova che ha rappresentato il quarto appuntamento dell’Area Nord. Nella Rotax Mini il successo è andato al serbo Filip Jenic su EKS-Rotax, nella Rotax Junior si è imposto Mattia Sergio Limena, anche questi su EKS-Rotax. Nella Rotax Max ha vinto Filippo Laghi, nella Rotax Max Over Cristian Trolese ambedue su Tony Kart-Rotax. Nella Rotax DD2 ha vinto Armando Iannaccone su CRG-Rotax, nella DD2 Over Alessandro Tosi su GP Racing-Rotax.







Questo Articolo proviene da Italian Kart
http://www.italiankart.it/

L'URL per questa storia è:
http://www.italiankart.it/a15425-k2-trofeo-south-garda-karting-lonato-e’-tornato-sound-originale-kart.html