Il Campionato Europeo CIK-FIA prosegue con la seconda tappa a Genk (B)
Data: Monday, 08 May @ 09:59:47 CEST
Argomento: WSK





Dal 10 al 14 maggio con le categorie KZ e KZ2, insieme al CIK-FIA Karting Academy Trophy. Live streaming da www.cikfia.tv e www.cikfiachampionship.com, seguito dal  servizio speciale su Motorsport TV.



Dal Sud al Centro Europa per i titoli CIK-FIA.

È già avvincente la corsa ai titoli Europei CIK-FIA di karting, che si sposta in Belgio, all’Horensbergdam Circuit di Genk, per la seconda tappa di stagione. Nell’evento della prossima settimana, dal 10 al 14 maggio, la KZ sarà al secondo turno, dopo l’esordio di due settimane fa al circuito di Sarno (SA). Nello stesso weekend entrerà in gioco la categoria KZ2, al primo dei suoi tre appuntamenti 2017. Ad arricchire il programma di Genk è in cartellone anche il CIK-FIA Karting Academy Tropy, serie monomarca per le migliori giovani promesse, provenienti da tutto il mondo per lanciarsi negli eventi internazionali accanto ai più affermati campioni. Quello di Genk è un tracciato di 1350 metri dal grande valore tecnico, immerso nelle foreste del Limburgo. I piloti KZ e KZ2, le categorie dotate di cambio a 6 marce, avranno perciò un serio banco di prova su cui confrontarsi, nel corso di un fine settimana che registra sul circuito fiammingo 141 iscrizioni.


Le gare di Genk in diretta video.

Da Genk i canali cikfia.tv e cikfiachampionship.com saranno connessi per la trasmissione in live streaming delle gare della giornata conclusiva: domenica 7 maggio alle ore 10:00 si aprirà il collegamento che trasmetterà in video tutte le gare della giornata, fino al termine delle Finali previsto alle 16:40. La settimana successiva il canale televisivo Motorsport TV trasmetterà il classico servizio speciale sull’evento.

Image

Esordi e rivincite: chi vedremo a Genk.

Il Campione del Mondo in carica, il trevigiano Paolo De Conto (CRG-TM-Bridgestone), si è imposto dopo la prima tappa al comando della classifica KZ. Il ceco Patrik Hajek (Kosmic-Vortex) e gli olandesi Stan Pex (CRG-TM) e Bas Lammers (Sodi-TM), i più vicini in graduatoria, sono pronti ad attaccare il leader, mentre il Campione Europeo 2016, il bresciano Marco Ardigò (Tony Kart-Vortex), è ansioso di rientrare, dopo aver dovuto saltare la prima gara. In KZ2 il bergamasco Matteo Viganò (Tony Kart-Vortex-Bridgestone) e il pugliese Alex Irlando (Sodi-TM), due dei principali protagonisti del 2016, torneranno a sfidarsi dopo aver concluso lo scorso campionato nelle posizioni di vertice. Infine l’Academy Trophy, monomarca Exprit-Vortex-Bridgestone, riparte anche quest’anno per offirire al suo vincitore la partecipazione al Mondiale OK Junior di Brandon (GB), in un team ufficiale del Gruppo OTK.







Questo Articolo proviene da Italian Kart
http://www.italiankart.it/

L'URL per questa storia è:
http://www.italiankart.it/a15421-campionato-europeo-cik-fia-prosegue-seconda-tappa-genk-b.html