TUTTI IN FINALE I PILOTI DEL TEAM DRIVER NELLA PRIMA DELLA ROK DI ADRIA.
Data: Thursday, 16 February @ 09:09:54 CET
Argomento: PRS





Sono stati tutti ottimi protagonisti i piloti del Team Driver di Devid De Luchi nella prima prova della ROK Cup Italy che si è svolta nel week end sul tracciato dell’Adria Karting Raceway. 

Cinque erano gli alfieri schierati del team veneto  per la l’occasione, divisi in tre categorie: Mini ROK, Junior ROK e Senior ROK. Nella categoria minore, la Mini ROK, buone prestazioni per Nicholas Pujatti e per il debuttante con il team veneto Jacopo Savelli. Nelle qualifiche il giovane pilota romano otteneva un’ottima quinta piazza mentre per Pujatti la sessione di qualifica si chiudeva solo con l’undicesimo tempo dopo aver compromesso l’assetto del suo telaio Energy in un contatto con un avversario. Nella Pre Finale Pujatti, partito tredicesimo, riusciva a risalire in ottava posizione mentre Savelli, scattato nono, chiudeva undicesimo. Nella Finale nuova bella prova per entrambe, con Pujatti che entrava nella TOP 10 (9°) e Savelli che chiudeva 15° dopo essere scattato dalla 11esima fila dello schieramento. Per entrambi da segnalare anche gli ottimi tempi sul giro rispetto al best lap assoluto. Nella Junior ROK buono il week end di Ingolfo e di Fornaroli, con quest’ultimo che pativa qualche problema di efficacia del propulsore che ne limitava però le prestazioni.  Dopo aver chiuso 10° la prefinale (partiva 16°) Ingolfo in Finale chiudeva 7° (partito 10°), a conferma di un buono stato di forma in questo avvio di stagione. Per quanto riguarda Fornaroli, come già detto, le prestazioni non perfette del propulsore lo portavano a chiudere 22° e 21° (con penalità) la Pre Finale e la Finale. Nella Senior ROK sfugge invece il podio all’esperto e veloce Favaro che chiudeva Pre Finale e Finale al settimo posto.

 

Devid De Luchi:La ROK è sempre un campionato tosto. Abbiamo sofferto qualche problema di motore soprattutto nella Junior e nella Senior e questo ci ha privato di fare un risultato migliore. Le corse sono anche questo, non sempre tutto va per il meglio. Ad ogni modo sono soddisfatto della prestazione dei miei piloti e presto arriveremo nei posti che ci competono.”







Questo Articolo proviene da Italian Kart
http://www.italiankart.it/

L'URL per questa storia è:
http://www.italiankart.it/a15367-tutti-finale-piloti-team-driver-prima-rok-adria.html