Il Team Driver Sfiora Nuovamente La Finale Con Un Pujatti In Crescita.
Data: Wednesday, 08 February @ 11:02:39 CET
Argomento: PRS




Come per tutti i team presenti lo scorso week end sul tracciato dell’Adria Karting Raceway, anche il Team Driver di Devid De Luchi ha dovuto fare i conti con il meteo disastroso che ha afflitto il primo round della WSK Super Master Series.

Come per tutti i team presenti lo scorso week end sul tracciato dell’Adria Karting Raceway, anche il Team Driver di Devid  De Luchi ha dovuto fare i conti con il meteo disastroso che ha afflitto il primo round della WSK Super Master Series. Le condizioni della pista al limite del praticabile (soprattutto Sabato sera e Domenica) hanno reso la vita molto complessa ai due piloti Nichola Pujatti e Patrick Fraboni, con il primo comunque capace di sfiorare nuovamente l’accesso alla Finale e il secondo che pagava, più del dovuto, lo scotto del noviziato in condizioni davvero limite di guida.

Per Pujatti il week end è iniziato in salita con molte difficoltà nel trovare il giusto set up del suo telaio Energy che ne hanno condizionato il rendimento in qualifica e nelle manche di gara. Nella Pre Finale, malgrado un start dalla trentaduesima posizione, Pujatti iniziava una furiosa rimonta che lo portava sino ad una strameritata diciassettesima piazza che gli avrebbe consentito l’accesso alla Finale. Ad un giro dal termine però un contatto duro di gara con un avversario lo mandava in testacoda, vanificando così l’ottima gara sino a quel momento disputata. Per il friulano una grande delusione dunque ma anche una grande soddisfazione per aver fatto segnare tempi di assoluto rilievo in tutta la manche. Per Fraboni il week end è stato reso ancora più complicato proprio dalle condizioni della pista resa molto insidiosa dall’abbondante pioggia. Al debutto assoluto quest’anno nelle competizioni, il giovane rookie bresciano necessita del corretto feeling con il kart per poter dimostrare il buon potenziale che, in condizioni di pista asciutta, ha già avuto modo di mostrare. Per lui, dunque, le prossime gara saranno l’occasione giusta per riscattarsi.

Devid De Luchi:Peccato davvero per Nicholas che si è visto sfuggire la Finale di un soffio. Stava andando fortissimo ed avevamo trovato finalmente la quadra giusta con assetto e gomme. Le corse sono fatte così. Fraboni ha affrontato un week end molto difficile per un pilota senza esperienza come lui per cui non si esprimere un vero giudizio dato che siamo solo alle sue prime esperienze di gara in un contesto iper competitivo come il WSK.”

 

Il Team Driver ora si prepara al debutto nella prima prova della ROK Cup Italy (Area Nord) che avrà luogo il prossimo week end, sempre ad Adria.







Questo Articolo proviene da Italian Kart
http://www.italiankart.it/

L'URL per questa storia è:
http://www.italiankart.it/a15359-team-driver-sfiora-nuovamente-finale-un-pujatti-crescita.html