Sotto Il Diluvio Di Adria, Pujatti Vede Sfumare La Finale.
Data: Wednesday, 08 February @ 10:59:10 CET
Argomento: PRS




Nel corso di un week end totalmente condizionato dalla condizioni meteo e al limite della praticabilità della pista di Adria è andata in scena la prima tappa della WSK Super Master Series.




Nel corso di un week end totalmente condizionato dalla condizioni meteo e al limite della praticabilità della pista di Adria è andata in scena la prima tappa della WSK Super Master Series. Per l’occasione il pilota friulano del Team Driver è sceso nuovamente in pista dopo aver fatto il suo debutto nella serie WSK solo una settimana prima in occasione della Champions Cup. Per il giovanissimo Nicholas si è trattato di un week end quanto mai impegnativo (come per tutti i 100 iscritti nella categoria 60 Mini) proprio in virtù della copiosa pioggia che non ha mai abbandonato la pista veneta andando a condizionare, non poco, sia le sessioni di prova e che le varie manche di gara. Dopo essersi qualificato 16° del suo raggruppamento, Pujatti è stato particolarmente sfortunato nel partire sempre a centro gruppo e conseguentemente nel pagare la scarsissima visibilità davanti a se. Proprio l’imponente massa di acqua alzata dai kart che lo precedevano lo ha infatti spesso limitato nella sue prestazioni, non aiutandolo nemmeno a trovare il giusto feeling con il proprio kart. Nella Pre Finale, dopo essere scattato anche in questa occasione dal fondo dello schieramento, Pujatti si rendeva protagonista della gara migliore del week end recuperando, sin dallo start, moltissime posizioni ed arrivando ad occupare la 17° piazza a lui utile per l’accesso alla Finale. Proprio nel corso però dell’ultimo giro il friulano veniva toccato da Variawa ed era costretto al ritiro, vedendo così sfumare una Finale ampiamente meritata. Da segnalare, a testimonianza, dell’ottima manche del pilota del Team Driver il suo best lap in gara, distante solo tre decimi dal miglior tempo assoluto fatto segnare da Albanese.

Nicholas Pujatti:Sono deluso perché nella Pre Finale avevo fatto davvero il mio massimo per poter accedere alla Finale. Il kart andava molto bene, ero a mio agio ed ero certo di accedere alla finale. Purtroppo la toccata di un avversario ha vanificato tutto proprio nel momento migliore del week end. Sarà per la prossima volta.”

 

Per il giovane pilota friulano ora il prossimo appuntamento con la serie WSK sarà il 05 Marzo sul Circuito Internazionale 7 Laghi di Castelletto di Branduzzo (PV) in occasione della seconda prova della WSK Super Master Series.







Questo Articolo proviene da Italian Kart
http://www.italiankart.it/

L'URL per questa storia è:
http://www.italiankart.it/a15358-sotto-diluvio-adria-pujatti-vede-sfumare-finale.html