Anthony Famularo segue il fratello Alessandro in Birel Art per il suo debutto nella Okj.
Data: Thursday, 26 January @ 17:17:58 CET
Argomento: PRS




Il tredicenne pilota venezuelano segue le orme del fratello e scende in pista ad Adria, nella WSK Champions Cup, come pilota ufficiale Birel ART. Protagonista l’anno scorso dell’X30 Challenge (categoria X30 Mini) grazie ad un terzo posto conquistato nella finale europea, Anthony Famularo si appresta al salto di categoria nella OKJ debuttando questo week end ad Adria, in occasione della WSK Champions Cup. Per il pilota venezuelano si tratterà in realtà di un doppio debutto: in primis il passaggio di categoria dalla 60 Mini alla OKJ e successivamente il passaggio al nuovo team ufficiale Birel ART, dopo aver corso nel 2016 per il Team EVO Kart. Questo importante salto di categoria rende la sua stagione ancora più importante ai fini della sua futura carriera ed è seguito, come in passato, anche dal fratello gemello Alessandro (vincitore del titolo europeo X30 nel 2016) che lo affiancherà nel team Birel ART per tutta la stagione. La presenza di due fratelli gemelli nello stesso team e nella stessa categoria è una situazione oggi più unica che rara e rende mediaticamente ancora più interessanti le performance dei due drivers. Il tredicenne venezuelano questa stagione disputerà la WSK, il CIK FIA European Championship e il CIK FIA World Championship, in programma a Settembre in Inghilterra. Un programma molto intenso di gare associato a molte giornate di test utili ad affinare e migliorare il feeling con il nuovo kart di categoria OKJ, nettamente più veloce e potente del precedente 60 Mini.



Anthony Famularo: “Sono davvero molto emozionato per questo debutto nel WSK come pilota ufficiale Birel ART. Per me e mio fratello Alessandro si tratta della prima gara con il team italiano e soprattutto il debutto assoluto nella combattutissima categoria OKJ. La pista di Adria è molto bella ed è una delle più famose e questo è sicuramente uno stimolo in più per me. Sapere poi di avere alle spalle un team ufficiale come Birel ART mi fa sentire ancora più a mio agio pur dandomi molta responsabilità per i risultati che spero di ottenere nel corso della stagione.”
Il timetable della WSK Champions Cup di Adria prevede l’accensione dei motori domani Giovedì 26 Gennaio con la disputa di quattro sessioni di prove libere a cui faranno poi seguito, Venerdì 27 Dicembre, altri due turni di prove libere, i turni di qualifica e le prime due heats. Sabato 28 sarà la volta del warm up e delle altre tre heats per poi concludere Domenica 29 con il warm up, la Pre Finale e la Finale.
Per chi volesse seguire l’intero evento LIVE, sarà sufficiente collegarsi con il sito ufficiale del campionato WSK (www.wskarting.com) e seguire il LIVE Timing o (solo Domenica 29) il LIVE Streaming.







Questo Articolo proviene da Italian Kart
http://www.italiankart.it/

L'URL per questa storia è:
http://www.italiankart.it/a15315-anthony-famularo-segue-fratello-alessandro-birel-art-suo-debutto-okj.html