Chi Siamo    124 visitatori on line
italian  international  german  facebook  twitter
OMP KART RACE ACCESSORI
Italiankart
Annunci


Inserisci annuncio
65
Annunci
kart
15
Annunci
motori
18
Annunci
telai
71
Annunci
varie
Ricerca annunci
     
Karting Community

Partecipa
23282
utenti
369
schede pilota
29815
discussioni
139
video
Karting Directory

Segnala
2182
operatori
523
piste
566
costruttori
590
rivenditori
Il kart in Italia
areografie caschi
kart helmets
STEM CROMO, LEADER NELLA CROMATURA A SPESSORE SU ALBERI MOTORE
fpk shop on line
Circuito Kart Viterbo
vendo quad atv usati
kart advertising
kart advertising
dot box

Italian Kart: Kart Forum

N.B.: L'accesso al Forum comporta la responsabilit dell'utente per i contenuti inseriti. Clicca per approfondire www.italiankart.it :: Leggi il Topic - Easykart - richiesta di aiuto

Easykart - richiesta di aiuto
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Il Karting Monomarca e Tag
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
ermes
Membro "Top Driver"
Membro



Registrato: Mar 21, 2016
Messaggi: 369
Localit: Savigliano

MessaggioInviato: Mer 12 Lug 2017 09:56    Oggetto: Rispondi citando

Se fosse il motorino non riesci a saldare è rame su ottone o qualche lega del genere e non c'è spazio, non tiene.
Già provato, lo stagno scivola via.

E' elettrosaldato, devi cambiare le spazzole.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ermes
Membro "Top Driver"
Membro



Registrato: Mar 21, 2016
Messaggi: 369
Localit: Savigliano

MessaggioInviato: Mer 12 Lug 2017 10:01    Oggetto: Rispondi citando

Scusa, ma rettifico quanto scritto precedentemente

12V 7,5Ah 20H

Significa che la batteria può erogare 7,5Ah prima di essere scarica (raggiungere il valore di 10 volt e qualcosa).

quindi può fornire 7,5A/20 = 0.37 Ampere ora
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ilCapodeiBriganti
Membro "Junior"
Membro



Registrato: Dec 31, 2012
Messaggi: 44
Localit: milano

MessaggioInviato: Mer 12 Lug 2017 17:38    Oggetto: Rispondi citando

è normale, non ci sto capendo niente neanche io!
le altre 2 batteri vecchie non esistono più
quella nuova, dopo qualche turno era già a terra (caricata la notte prima)
Il weekend dopo, caricata nuovamente, andato alla pista e non gira neanche il motorino.
dopo 2 giorni la ricarico nuovamente, la porto a lavoro e ne misura la tensione dopo qualche ora:13,3V.
brevemente questa è la storia recente.

Adesso l'ho rimandata al venditore (giù c'è il link del sito) per principio, ma non mi dirà nulla.



ermes ha scritto:
Perdonami ma non ci sto capendo niente.
Ora hai due batterie, se non ho capito male.

1) La prima è quella vecchia, se non va oppure se la carichi, la testi poi la usi il motorino o gira stento o non gira. Se è questo il sintomo ed è questa la batteria che usi è probabile che la batteria è andata. Possono essersi rotte a metà le lamelle di piombo. Si è solfatata, cioè si è creato del solfato di piombo al suo interno. Anche se segna 13 e rotti Volt dopo la ricarica non vuol dire nulla. La misurazione del voltaggio è una misurazione indiretta della carica accumulata (occorrerebbe un'analisi elettrolitica dell'acido solforico interno per determinare la densità di quanto acido solforico è stato scisso in fase di carica). Tieni presente che nei primi minuti dopo la carica il voltaggio è elevato. Dopo un periodo di riposo di 15/20 minuti, la batteria si stabilizza e il voltaggio si attesta intorno ai 12,80 12,90.

2) Con la batteria nuova funziona tutto perfettamente

E' questo lo scenario oppure anche con la batteria nuova il motorino un po' va e un po non va? Se si allora può esserci un problema alle spazzole, la fmosa rottura anche parziale della treccia in rame che da una parte è annegata nella spazzola e dall'altra è saldata al codino al quale avviti il cavo del polo positivo.

Altrimenti non ho capito quale batteria hai provato e quale è il voltaggio effettivo dopo l'uso sul kart.

Se mi dai esattamente la sequenza ti indico poi come testare il motorino, la batteria e il power pack nel circuito di avviamento del motorino. E poi ti indico come smontare il motorino.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ermes
Membro "Top Driver"
Membro



Registrato: Mar 21, 2016
Messaggi: 369
Localit: Savigliano

MessaggioInviato: Gio 13 Lug 2017 07:57    Oggetto: Rispondi citando

Allora controlliamo i seguenti componenti:

motorino di avviamento
power pack
ingranaggio di rinvio di avviamento (detto bendix), alle volte si inchioda, spiegherebbe perché non gira il motorino, ma non perché la batteria va a terra

Occorrente:

tester da portare in pista
chiavi a brugola da 4 e da 3
Pinza a pappagallo
un cavo elettrico nero ed uno rosso da due metri da 1,5 mm o meglio 2mm (l'amperaggio assorbito dal motorino è alto e fili più piccoli si scaldano)

1) power pack

Scollegare lo spinotto del motorino che va verso il power pack.
Il nero del tester va appoggiato bene al motore
Il rosso va infilato nello spinotto del cavo di avviamento che esce dal power pack
E' possibile che tu rilevi una tensione intorno ai 12 volt anche senza premere il pulsante di avviamento. Strano? No, il sistema è elettronico, c'è tensione ma amperaggio bassissimo e quindi il motorino non gira.
Premere il pulsante di avviamento, se la tensione si innalza il circuito elettronico di avviamento del motorino è funzionante.
Gira il tester su Ampere e senza premere il pulsante di avvio rileva che l'amperaggio sia prossimo allo zero. Se ti va fuori scala stacca subito il tester perché lo bruci. Se è così allora abbiamo dispersione dal power pack e spiega lo scarico anticipato della batteria.

2) motorino

sfila la batteria dal power pack e la porti dietro
La poggi a terra. Colleghi un cavo nero dal polo negativo al motore, sfrutta una vite qualsiasi del motore, ci fai un giro con il cavo spelato e stringi la vite

Scollega il motorino dal power pack, altrimenti rischi di bruciare i componenti elettronici.

Scopri la zona dove il cavo di avviamento è avvitato al motorino. C'è una pipa di gomma a protezione.

MI RACCOMANDO motorino scollegato dal power pack.

Appoggi il cavo rosso (il positivo) ad codino di ottone che sporge dal motorino.

Sfiammerà ma non è un problema, il motorino non patisce e nemmeno la batteria.

Se gira bene, il motorino è a posto. Prova alcune volte.

Se non gira:

spazzole andate
bendix inchiodato

In tal caso, con la brugola da 4 sfila il motorino. Tolte le viti non viene via immediatamente, c'è un OR di gomma che lo tiene incastrato. Tira via con un po' di forza.

riprova il motorino che ora hai in mano, senza per ora aprirlo, con la batteria.
Il negativo lo fissi con una vite recuperata dallo smontaggio, il positivo come prima lo appoggi al codino.

Se ora gira è il bendix inchiodato.

Se non gira va aperto:

Con il cacciavite a stella svita le viti che tengono collegato il corpo del motorino al suo basamento.

Nella calotta del motorino ci sono le calamite, se la sfili le spazzole saltano e triboli poi a rimetterle.

Quindi con la pinza a pappagallo acchiappi il pignone del motorino e sfili la calotta. In tal modo il rotore rimane in sede e non viene sfilato assieme alla calotta.

Controlla visivamente che i cavetti di rame che escono dalle spazzole siano collegati uno ad una vite che è poi collegata al basamento del motorino (spazzola del negativo), l'altro cavetto è saldato al codino che sporge fuori dal motorino. Di solito è quest'ultimo che si dissalda.

3) Bendix.

Lato frizione ci dovrebbe essere una calotta che tiene in sede l'ingranaggio di rinvio. Svita i due bulloni, ci vuole la brugola da 3.

Il bendix a sto punto ciondola, prova a vedere se a mano ruota libero. Se è duro allora si è rotto il cusinetto a rulli della sede che è inserito nel basamento del motore.

Per il motorino ci sono le spazzole di ricambio che sono universali. I motorini sono tutti eguali.

Per il bendix l'astuccio a rulli interno 8mm non si trova facilmente, io di solito lo sfilo e ci metto rondelle di ottone alza porta da 8mm che devo ridurre di diametro per farle entrare (ne metto una sfilza su un bullone da 8mm, stringo con un dado, faccio girare il bullone sul trapano e con una lima riduco a 10mm).

Per sfilare l'astuccio a rulli occorre un tassello ad espansione di ottone da 8mm a cui avvito un occhiello (triboli un po' a stringere), poi infilo nell'occhiello un cacciavite e facendo leva sul basamento sfilo. Non funziona mai alla prima volta, quindi ho sempre una scorta di tasselli di ottone.


p.s.
Se invece fosse il power pack a dare problemi (quindi la tensione non si innalza o c'è forte dispersione), occorre fare un circuito esterno solo per il motorino con un pulsante da 16 Ampere e un po' di filo rosso e nero da 2mm.

Se hai dubbi, mandami in MP il tuo cellulare.

p.s. del p.s.

Ciclomotori con avviamento elettrico li fanno da una vita, durano una vita come avviamento e costano proporzionalmente un c@zzo. la batteria dura una vita. Nei motori da kart racing i progettisti saranno bravi a fare motori potenti rispetto alla cilindrata, ma nel sistema TAG sono dei principianti. Te li fanno pagare un botto e poi fanno lavori peggio dei cinesi... le rogne sono sempre lì, la corona di avviamento che si sgrana, motorini originali che durano una sega, cavi elettrici che si dissaldano e non me la vengano a menare che è colpa delle vibrazioni.. scusa lo sfogo ma è la verità.

E da quest'anno cosa hanno fatto, sono tornati a presa diretta = dichiarazione di manifesta incompetenza conclamata.

Ma come fai a progettare una corona di avviamento in alluminio cone le compressioni che ci sono... una volta erano di acciao. Ci credo che sgrananno.

Dai che lo sisteminamo sto coso.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ilCapodeiBriganti
Membro "Junior"
Membro



Registrato: Dec 31, 2012
Messaggi: 44
Localit: milano

MessaggioInviato: Dom 16 Lug 2017 18:26    Oggetto: Rispondi citando

Ermes buon pomeriggio,
alla fine, prima di andare a girare, ero andato da Mondo Kart ed avevo acquistato la batteria FIAMM ad alta scarica.
Venerdì sera ho girato a borgo ticino e sembra andare.
Dico sembra perchè con una delle due batterie il problema non si era presentato la prima volta.

Ovviamente...... POtrei mai aver fatto una giornata/serale privo di problemi?

Certoo che no!
Pignone consumato.
Io ne ho uno dato dall'ex proprietario così:

https://www.mondokart.com/index.php?id_product=5659&controller=product&search_query=pignone+iame+100&results=8


Ma Mondokart sembrerebbe essere convinto che sia:

https://www.mondokart.com/index.php?id_product=1045&controller=product&search_query=pignone+easy+125&results=6



Come sempre, non voglio andare fino alla pista per vedere qual è esattamente, e non sono stato così furbo da fare foto al particolare (dando per scontato di averlo..).

Qualcuno (Ermes) ne sa di più??
Grazie ancora,
LUigi
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ermes
Membro "Top Driver"
Membro



Registrato: Mar 21, 2016
Messaggi: 369
Localit: Savigliano

MessaggioInviato: Dom 16 Lug 2017 19:04    Oggetto: Rispondi citando

Il primo è un pignone per motori 100cc presa diretta, cioè senza frizione. Non puoi montarlo sull'easy. Ha ragione mondokart.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Il Karting Monomarca e Tag Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5
Pagina 5 di 5
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB
dot box

Forum Ads


dot box

Karting Community

Username
Password

Iscriviti . Password persa . Forum
dot box

News

15/12/2017 Definite le forniture di gomme e carburante con Bridgestone, Vega e Panta nella stagione WSK Promotion 2018

20/11/2017 FPK e Catone riscuotono successo
Domenica si è concluso il Campionato regionale Campania e il Team FPK ,con il pilota del Pkart...

07/11/2017 Le classifiche provvisorie dopo la prima tappa della - WSK Final Cup all'Adria Karting Raceway (RO)
PRIMA DEL 2. ROUND  DI ADRIA (RO), DAL 9 AL 12 NOVEMBRE, LE CLASSIFICHE DELLA WSK FINAL CUP...

30/10/2017 A LONATO UN FANTASTICO 46° TROFEO DELLE INDUSTRIE
Nella 46ma edizione del Trofeo delle Industrie il successo lo hanno ottenuto Longhi (KZ2, BirelArt, BirelArt),...

13/10/2017 SOUTH GARDA KARTING - A LONATO E’ L’ORA DEL GRANDE SHOW DELLA ROK CUP INTERNATIONAL FINAL
Con ben 415 piloti ha preso il via l’attesa prova conclusiva di fine stagione della Rok Cup International...

02/10/2017 A LONATO INIZIA CON UN BEL SUCCESSO DI PARTECIPAZIONE IL 27° TROFEO D’AUTUNNO
In gara anche i kart storici per il secondo appuntamento dell’anno. Nelle categorie nazionali vincono...

22/10/2014 6 ORE KARTING BUSINESS CLASS - Castelletto di Branduzzo (18 Ottobre 2014)
Grande successo per la 6 Ore Karting organizzata da Academy Promotion. Si conclusa con un bilancio...

07/10/2014 Ultimi posti da assegnare per la 6 Ore Karting "Business Class"
Ha riscosso un ottimo successo la 6 Ore Karting Business Class promossa da Academy Promotion, che si...

06/06/2014 KEYSTONE Sporting Kart conquista il terzo posto alla 24 ore di Batalha.
La dove mai nessuno prima. KEYSTONE Sporting Kart conquista il terzo posto alla 24 ore di Batalha in...

dot box

Nel forum del kart si parla di...


Tutte le Discussioni
dot box

Kartbook

dot box

Il Mercatino del Kart

Apple iPhone X 64gb 430 iPhone X 256gb 500
Vendo Kart Completi
Apple iPhone X 64gb 430 iPhone X 256gb 500
300.00
Regione Toscana

Apple iPhone X 64gb 430 iPhone X 256gb 500
Vendo Kart Completi
Apple iPhone X 64gb 430 iPhone X 256gb 500
300.00
Regione Calabria

Apple iPhone X 64gb 430 iPhone X 256gb 500
Vendo Kart Completi
Apple iPhone X 64gb 430 iPhone X 256gb 500
430.00
Regione Campania

Rss Mercatino KartInserisci Annuncio . Tutti gli Annunci
dot box

Sfondi Desktop

dot box

Foto utenti

2017-07-30 13.56.58
2017-07-28 14.34.10
6
5
4
4
3
2
1

Inserisci Foto . Tutte le Foto
dot box

KARTPEDIA

Calcolo velocit 100cc
Ecco una comoda formuletta per il calcolo della velocit di un kart a presa diretta: V=( n/N ) x ( C ) x ( g ) x ( 0,06 )   km/h dove n = numero dei denti del pignone N = numero dei denti della corona C = circonferenza della ruota posteriore (tipicamente 0,865) g = numero dei giri del motore   Il fattore moltiplicativo 0,06 fornis...

Enciclopedia
International Karting Portal
Viti Racing Kart Team e Negozio on line
Aerostyle Aerografie Caschi
Karting Club Cesano
abbigliamento kart alpinestars
c
Go-karTv
Sigeo
PrimaPaint Vernici
testa racing kart
vendo kart usati
kart maps
vendo quad atv usati
© 2002 - Tutti i diritti riservati - Italiankart - TESTARACING S.R.L. - P.Iva 10337431000 - Termini e Condizioni d'Uso

Generazione pagina: 0.268 Secondi