Chi Siamo    240 visitatori on line
italian  international  german  facebook  twitter
Italiankart
Annunci


Inserisci annuncio
148
Annunci
kart
78
Annunci
motori
68
Annunci
telai
106
Annunci
varie
Ricerca annunci
     
Karting Community

Partecipa
22710
utenti
364
schede pilota
29307
discussioni
139
video
Karting Directory

Segnala
2182
operatori
523
piste
566
costruttori
590
rivenditori
Il kart in Italia
kart store e-commerce
Blukart VENDITA ON LINE GO-KART ED ACCESSORI
testa racing kart
unione piste nazionale kart
italiancamper
Nordikas - Norditalia Karting Service
STEM CROMO, LEADER NELLA CROMATURA A SPESSORE SU ALBERI MOTORE
GoFocus
Go Kart Usati
italianturismo
kart directory
Kart Plus
Camping Esperidi
Camping Esperidi
Videoway streaming video
  Comunicati Stampa > FormulaPromotion 03-05-2012

Ultimo giro con il fiato sospeso
E’ l’ultimo dei 10 giri in programma sul tracciato emiliano a dare il volto definitivo ad una gara che offre la consueta serie di colpi di scena.


E’ l’ultimo metro, l’ultimo centimetro visto con la lente della direzione corse a sancire che il millesimo di differenza nella volata a due porta Marco Spadini sul gradino più alto del podio e Andrea Galluzzi a molto meno di una ruota. Ma all’attacco di questo ultimo giro Galluzzi era in testa e Spadini “solo” quinto, in mezzo a loro Fabrizio Bassi, Nino Moriggia e Corrado Cusi nell’ordine, al sesto posto momentaneo Alberto Ticchi, autore di una progressiva rimonta, si era ormai accodato ai cinque, tutti nell’arco di un secondo. E’ però proprio quest’ultimo che alla “Piratella”, forse con eccessiva enfasi e confidenza, saliva sull’incolpevole Bassi ed era autore di uno spettacolare volo che non lasciava fortunatamente conseguenze ai piloti ma piuttosto malconce le vetture, costringendo entrambi alla resa.
Il gruppo si disperdeva e rimanevano i soli Galluzzi e Spadini alla volata del cui finale vi abbiamo raccontato. Corrado Cusi sarà poi terzo e Moriggia quarto ma l’arrivo dei due è praticamente in “surplace”. Il resto del gruppo era già piuttosto staccato, non subisce conseguenze dall’incidente e quindi Marco Carrillo, Andrea Ginesi e la debuttante Matilde La Guardia, che porta in gara la vettura campione 2011 del GDM Racing, occupano le posizioni a seguire. L’ottavo posto e primo per il Trofeo Di Bari, riservato alle Predator’s Pc008 va a Domenico Parrotta, autore di una pregevole rimonta dopo una partenza che lo aveva visto penalizzato da una toccata, in gergo tamponamento, di Andrea Cusi, quest’ultimo subito out al primo giro. Recupera posizione su posizione e poi favorito da un errore dell’altro debuttante Alessandro Micchetti porta a casa la vittoria di categoria proprio sul pilota lombardo che comunque “bagna” il debutto con il nono posto assoluto e secondo nel Trofeo. Bassi e Ticchi, ad un giro, sono rispettivamente decimo ed undicesimo, al pilota piacentino la soddisfazione del gpv. Elio Borrelli, dodicesimo, con una gara regolare porta un altro podio nel suo “carnet” per il TDB. Giulio Amati, tredicesimo, soffre la pista ancora umida per lo scroscio pomeridiano. Per Mario Neri ripetiamo il ritornello della super-partenza dalla seconda fila che lo porta a transitare per primo al primo giro, impresa vanificata, nel corso del giro successivo, da un testa-coda con relativo insabbiamento e poca possibilità di raggiungere posizioni di vertice, sarà quattordicesimo seguito dall’altro debuttante Mario Piunti che porta casa qualche punticino per il TDB. Gara e giornata da dimenticare per Paolo Marcon che rientra al box nel giro di schieramento e guarderà la gara dei colleghi dal muretto in attesa di risolvere i problemi alla vettura che lo hanno inseguito per tutto il week-end.
Classifica
  
  1   Marco Spadini                                    21.45,529   
  2   Andrea Galluzzi                                  a  1/1000   
  3   Corrado Cusi                                       a  7.809   
  4   Nino Moriggia                                     a 20.183   
  5   Marco Carrillo                                     a  29.714        
  6   Andrea Ginesi                                     a   51.411   
  7   Matilde La Guardia                          a   1.22.261    
  8   Domenico Parrotta                         a   1.48.703      
  9   Alessandro Micchetti                      a  2.23.465   
  10   Fabrizio Bassi                                    a  1 giro    
  11   Alberto Ticchi                                    a  1 giro   
  12   Elio Borrelli                                        a 1 giro   
  13   Giulio Amati                                     a 2 giri   
  14   Mario Nari                                        a 2 giri   
  15   Mario Piunti                                      a 3 giri   
  rit   Andrea Cusi   
  np    Paolo Marcon  

 
 
     Pilota   Auto   TOTALE   
  8   Corrado CUSI   Predator's PC010   16   
  42   Marco SPADINI   Predator's PC010   16   
  4   Nino MORIGGIA   Predator's PC010   11   
  7   Mario NERI   Predator's PC010   9   
  22   Marco CARRILLO   Predator's PC010   8   
  88   Andrea GALLUZZI   Predator's PC010   8   
  6   Fabrizio BASSI   Predator's PC010   5   
  33   Paolo MARCON   Predator's PC010   3   
  24   Andrea GINESI   Predator's PC010   3   
  59   Domenico PARROTTA   Predator's PC008*   2   
  14   Matilde LA GUARDIA   Predator's PC010   2   
  11   Alberto TICCHI   Predator's PC010   1   
  TROFEO DI BARI   
  59   Domenico PARROTTA       20   
  15   Elio BORRELLI       14   
  16   Giulio AMATI       11   
  99   Alessandro MICCHETTI       8   
  18   Mario PIUNTI       4 

dot box

commenti


"Ultimo giro con il fiato sospeso " | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
I commenti saranno soggetti a valutazione da parte dello Staff di Italiankart, solo se approvati saranno pubblicati

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati
dot box

Links Correlati

· Inoltre Formula Promotion


Articolo più letto relativo a Formula Promotion:
RIJEKA - VII° prova Trofeo Nazionale Formula Promotion Racing Free e Tdb

dot box

Argomenti Correlati

· predator
· Dopo il Kart


dot box

Opzioni


 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico

dot box

Karting Community

Username
Password

Iscriviti . Password persa . Forum
dot box

Nel forum del kart si parla di...


Tutte le Discussioni
dot box

Kartbook

dot box

Il Mercatino del Kart

carene
Varie Kart
carene
€ 2.00
Regione Sicilia

carene
Varie Kart
carene
€ 30.00
Regione Sicilia

carene
Varie Kart
carene
€ 20.00
Regione Sicilia

Rss Mercatino KartInserisci Annuncio . Tutti gli Annunci
dot box

Sfondi Desktop

dot box

Foto utenti

Tubo di scarico
Collettore scarico
Trasferimento di Carico 1
Flessione assale
575590_209586609158846_1565204812_n_80
407914_120655368051971_1186921354_n
io
Gruppo Simeone
kart genny

Inserisci Foto . Tutte le Foto
dot box

KARTPEDIA

O-ring
Guarnizioni ad anello in gomma siliconica resistente alle alte temperature e agli agenti chimici. Nel karting vengono usati come cinghie per trasmettere il moto dell'assale alla pompa dell'acqua (nei motori raffreddati ad acqua) , come elementi di fissaggio o come guarnizioni per esempio del tappo del serbatoio o delle viti antistallonamento. ...

Enciclopedia
International Karting Portal
Viti Racing Kart Team e Negozio on line
testa racing kart
Mbk Line  - Mb Karting Line
CF Motorsport Kart
Go-karTv
mokart
Go Kart Usati
italiancaravan
Arrow Racing Kart Team
italianturismo
italiancampeggi
kart maps
Rossokorsa
testa racing kart
© 2002 - Tutti i diritti riservati - Italiankart - TESTARACING S.R.L. - P.Iva 10337431000 - Termini e Condizioni d'Uso
Sponsor Kart

Generazione pagina: 0.259 Secondi