Chi Siamo    100 visitatori on line
italian  international  german  facebook  twitter
OMP KART RACE ACCESSORI
Italiankart
Annunci


Inserisci annuncio
71
Annunci
kart
17
Annunci
motori
19
Annunci
telai
66
Annunci
varie
Ricerca annunci
     
Karting Community

Partecipa
23274
utenti
369
schede pilota
29808
discussioni
139
video
Karting Directory

Segnala
2182
operatori
523
piste
566
costruttori
590
rivenditori
Il kart in Italia
areografie caschi
kart helmets
STEM CROMO, LEADER NELLA CROMATURA A SPESSORE SU ALBERI MOTORE
fpk shop on line
Circuito Kart Viterbo
vendo quad atv usati
kart advertising
kart advertising
  Comunicati Stampa > Circuito Int. Siena 04-09-2017

A Siena assegnati i 9 titoli del Campionato Italiano ACI Karting
Nella quinta e ultima prova del Campionato Italiano sono state ben 18 le Finali per l’assegnazione dei titoli in tutte le categorie. Campioni Zanchetta (KZ2), Minì (Mini), Di Simplicio (KZ4), Di Lorenzo (KZ3 Under), Pagano (AK), Bardas (AKJ), Bombardelli (KZ3 Junior), Tempesti (KZ3 Over), Brizhan (OKJ).


Castelnuovo Berardenga, 3 settembre 2017. Si è conclusa con una serie di Finali entusiasmanti la quinta e ultima prova del Campionato Italiano ACI Karting, che nel Circuito di Siena ha visto al via ben 221 piloti nelle 9 categorie impegnate nell’evento, tutte interessate all’assegnazione dei titoli, chiudendo a quota 1.170 il numero totale dei partecipanti con le prime 4 prove di Lonato, Sarno, Battipaglia e Adria. 

 

E’ stata una giornata veramente positiva per il karting italiano, con tanto agonismo in pista e gare tiratissime per tutta la giornata, con ben 18 Finali disputate fra Gara-1 e Gara-2 delle categorie KZ2, 60 Mini, OK-Junior, ACI Kart, ACI Kart Junior, KZ3 Junior, KZ3 Under, KZ3 Over, KZ4.

 

KZ2 CAMPIONE MARCO ZANCHETTA. Nella categoria più prestazionale, la KZ2, è stato Marco Zanchetta su Maranello-Tm ad assicurarsi il titolo dopo aver condotto in Campionato fin dal primo appuntamento di Lonato. A Zanchetta è stato sufficiente il terzo posto di Gara-1 per vincere definitivamente il Campionato di categoria, nella Finale che ha visto andare al successo Giacomo Pollini (Formula K-Tm) davanti a Danilo Albanese (Tony Kart-Vortex), mentre l’altro grande protagonista del Campionato, Francesco Celenta (Praga-Tm) è incappato in un inconveniente all’ultima curva per un leggero tamponamento su Albanese a causa di un doppiato mentre era nel gruppo dei primi. L’altro protagonista del Campionato, Giuseppe Palomba su Intrepid-Tm, ha concluso all’ottavo posto, preceduto anche Flavio Sani (Maranello-Tm), Daniele Vezzelli (CRG-Modena), Marco Pastacaldi (Maranello-Tm) e Kristijan Habulin (TB Kart-Tm). In Gara-2 è stato Flavio Sani a prendere il sopravvento e ad aggiudicarsi la gara, davanti questa volta a Celenta in rimonta dalla decima posizione, con Albanese terzo e ancora sul podio. Pastacaldi ha chiuso in quarta posizione, Zanchetta quinto, Pollini sesto.

 

60 MINI CAMPIONE GABRIELE MINI’. Nella 60 Mini l’americano Ugo Ugochukwu (Energy-Tm) è stato il mattatore della categoria più piccola, ma il titolo è finito nelle mani di Gabriele Minì (Parolin-Tm) bravo a gestire il vantaggio in classifica e questa prima finale dove con il terzo posto ha potuto chiudere a proprio favore ogni discorso sul Campionato, bissando così il titolo già vinto anche lo scorso anno. In Gara-1 Ugochukwu ha ottenuto la vittoria sul danese Conrad Laursen (Tony Kart-Tm) con Gabriele Minì terzo e campione. In Gara-2 Ugochukwu si è ripetuto con un altro successo, questa volta su Miinì e sui due piloti di Formula K Junior, Raffaele Gulizia e Michael Paparo, anche questi fra i maggiori pretendenti al titolo di categoria prima di quest’ultima prova.

 

KZ4 CAMPIONE LINO DI SIMPLICIO. Nella KZ4 è stato Lino Di Simplicio (EKS-Tm) ad aggiudicarsi il titolo di categoria con il secondo posto guadagnato in Gara-1 alle spalle di Paolo Gagliardini (Sodikart-Tm) e davanti a Cosimo Damiano Antoniello (Oberon-Tm), e poi in Gara-2 con il quarto posto ai piedi del podio composto in questa seconda finale da Claudio Cusumano (CRG-Tm), Antoniello e Maurizio Giberti (Maranello-Tm). Di Simplicio ha così conquistato il titolo per un solo punto di vantaggio su Antoniello.

 

KZ3 UNDER CAMPIONE LUIGI DI LORENZO. E’ stato al “fotofinish” l’aggiudicazione del titolo in KZ3 Under, dove alla fine ha avuto la meglio Luigi Di Lorenzo (CRG-Tm) su Emanuele Simonetti (Tony Kart-Tm), terminati ambedue con 100 punti ma con la discriminate a favore di Di Lorenzo per il maggior numero dei migliori risultati: in Campionato due vittorie per Di Lorenzo contro una di Simonetti. In Gara-1 è stato Riccardo Nalon (Formula K-Tm) ad imporsi su Simonetti e Di Lorenzo, mentre in Gara-2 Di Lorenzo è andato a guadagnare il suo secondo successo dell’anno negli ultimi metri di gara su una eccellente Francesca Cifola (Maranello-Tm) che aveva condotto per tutta la seconda finale. Il terzo gradino del podio di Gara-2 lo ha ottenuto Alessio Zanotti (Maranello-Tm), mentre Simonetti si è piazzato quarto.

 

ACI KART CAMPIONE FRANCESCO PAGANO. Nella ACI Kart l’ha spuntata Francesco Pagano (Lenzokart-Iame) che dopo il quarto posto ottenuto in Gara-1, è riuscito ad ottenere un altro risultato importantissimo in Gara-2 con un secondo posto che gli ha consentito di aggiudicarsi il titolo. In tutte e due le Finali si è imposto Cristian Comanducci (Tony kart-Iame), in Gara-1 su Mario Martucci (Tony Kart-Iame) e Marco Settimo (Birel-Iame), in Gara-2 appunto su Pagano mentre Settimo ha concluso al terzo posto. In Campionato Pagano ha vinto con 219 punti, Settimo e Comanducci sono terminati al secondo e terzo posto rispettivamente con 214 e 210 punti.

 

ACI KART JUNIOR CAMPIONE ALEKSANDER BARDAS. Al pilota italo-polacco Aleksander Bardas (DR-Iame) è stato importante il terzo posto di Gara-1 per assicurarsi il titolo della categoria per il secondo anno consecutivo. Nella prima delle due finali la vittoria è andata a Federico Albanese (Tony Kart-Iame) su Alessandro Balzarotti (Zanardi-Iame), con Bardas terzo. In Gara-2 è stato invece Leonardo Fornaroli (Zanardi-Iame) a vincere su Tommaso Chiappini (Tony Kart-Iame) e Balzarotti in un finale rocambolesco. Bardas ha chiuso al quinto posto, preceduto anche da Albanese, ma con la certezza del titolo.

 

KZ3 JUNIOR CAMPIONE LUCA BOMBARDELLI. In KZ3 Junior è stata necessaria la seconda Finale per vedere assegnato il titolo di categoria. A vincere il Campionato è stato Luca Bombardelli su Maranello-Tm, che dopo aver sfiorato il podio in Gara-1 con il quarto posto alle spalle di Alessio Mordini (Energy-Tm), Roberto Cesari (Oberon-Tm) e Mattia Giannini (Maranello-Tm), in Gara-2 Bombardelli con il terzo posto ha guadagnato i punti necessari per vincere il Campionato. In questa seconda finale il successo è andato a Giannini mentre Mordini si è piazzato al secondo posto. In Campionato Bombardelli ha vinto con appena 8 punti di vantaggio su Giannini.

 

KZ3 OVER CAMPIONE CLAUDIO TEMPESTI. Conclusione davvero a sorpresa nella KZ3 Over, dove Roberto Profico (Sodi-Tm) capoclassifica per tutta la stagione si è visto sopravanzare da Claudio Tempesti (CRG-Tm) che in questa prova si è rivelato il maggiore protagonista. Decisiva la vittoria di Tempesti conquistata nella prima finale, davanti a Andrea Tonoli (Maranello-Tm) autore di una bella rimonta, mentre Profico si è dovuto accontentare della terza posizione dopo un vivace scambio di posizioni in testa alla gara. In Gara-2 questa volta la vittoria è andata a Profico, con Tonoli ancora secondo e Simone Torsellini (Zanardi-Tm) al terzo posto, mentre Tempesti ha chiuso al quarto posto ma già sicuro della vittoria in Campionato, con 2 punti di vantaggio su Profico.         

 

OK-JUNIOR CAMPIONE ALEXEY BRIZHAN. Il russo Alexey Brizhan (Tony Kart-Vortex) ha potuto fregiarsi del titolo di categoria nella OK-Junior solamente al termine della seconda finale, con il secondo posto conquistato alle spalle del vincitore Francesco Raffaele Pizzi (Luxor-Vortex) e davanti a Luigi Coluccio (Birel-Tm). In Gara-1 dopo una serie di sorprendenti fasi di gara la vittoria era andata a Luca Bosco (Tony Kart-Vortex) davanti a Leonardo Caglioni (Birel-Tm), con Brizhan al terzo posto. Alla fine Berizhan si è aggiudicato il Campionato con 11 punti di vantaggio su Bosco.    


dot box

commenti


"A Siena assegnati i 9 titoli del Campionato Italiano ACI Karting" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
I commenti saranno soggetti a valutazione da parte dello Staff di Italiankart, solo se approvati saranno pubblicati

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati
dot box

Links Correlati

· Inoltre Circuito Int. Siena


Articolo più letto relativo a Circuito Int. Siena:
OLTRE 200 PILOTI A SIENA PER LA QUARTA PROVA DELLA COPPA CSAI DI ZONA E IL TROFEO ROK CUP

dot box

Argomenti Correlati

· Italia
· Focus On
· Kart Facebook Twitter


dot box

Opzioni


 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico

dot box

Karting Community

Username
Password

Iscriviti . Password persa . Forum
dot box

Nel forum del kart si parla di...


Tutte le Discussioni
dot box

Kartbook

dot box

Il Mercatino del Kart

Nuovo Apple iPhone X 256GB Gray sidereal
Varie Kart
Nuovo Apple iPhone X 256GB Gray sidereal
864.00
Regione Toscana

Apple iPhone X 64gb 445 iPhone X 256gb 500
Vendo Kart Completi
Apple iPhone X 64gb 445 iPhone X 256gb 500
300.00
Regione Emilia Romagna

Apple iPhone X 64gb 445 iPhone X 256gb 500
Vendo Kart Completi
Apple iPhone X 64gb 445 iPhone X 256gb 500
300.00
Regione Lazio

Rss Mercatino KartInserisci Annuncio . Tutti gli Annunci
dot box

Sfondi Desktop

dot box

Foto utenti

2017-07-30 13.56.58
2017-07-28 14.34.10
6
5
4
4
3
2
1

Inserisci Foto . Tutte le Foto
dot box

KARTPEDIA

Sottosterzo
Si dice sottosterzante un mezzo che  smusa davanti e tende ad allargare la traiettoria con le ruote anteriori mettendo il pilota nella condizione di dover sterzare piu del necessario , e in anticipo rispetto alla condizione ottimale , per ottenere la traiettoria voluta....

Enciclopedia
International Karting Portal
Viti Racing Kart Team e Negozio on line
Aerostyle Aerografie Caschi
Karting Club Cesano
abbigliamento kart alpinestars
c
Go-karTv
Sigeo
PrimaPaint Vernici
testa racing kart
vendo kart usati
kart maps
vendo quad atv usati
© 2002 - Tutti i diritti riservati - Italiankart - TESTARACING S.R.L. - P.Iva 10337431000 - Termini e Condizioni d'Uso

Generazione pagina: 0.350 Secondi