Chi Siamo    132 visitatori on line
italian  international  german  facebook  twitter
OMP KART RACE ACCESSORI
Italiankart
Annunci


Inserisci annuncio
44
Annunci
kart
17
Annunci
motori
27
Annunci
telai
58
Annunci
varie
Ricerca annunci
     
Karting Community

Partecipa
23221
utenti
368
schede pilota
29765
discussioni
139
video
Karting Directory

Segnala
2182
operatori
523
piste
566
costruttori
590
rivenditori
Il kart in Italia
areografie caschi
kart helmets
STEM CROMO, LEADER NELLA CROMATURA A SPESSORE SU ALBERI MOTORE
fpk shop on line
Circuito Kart Viterbo
vendo quad atv usati
kart advertising
kart advertising
  Comunicati Stampa > Circuito Int. Napoli 12-12-2016

Trofeo Senna a Sarno per il finale di stagione
Al Circuito Internazionale Napoli si conclude una stagione Karting da incorniciare con la 21 edizione del Trofeo Ayrton Senna memorial A. Laudato. Grandi numeri, grandi corse e drammatici colpi di scena. Una vera storia di motori in stile pista di Sarno. Vincitore dellassoluta il laziale A. Di Cori Chiusura di stagione Karting al Circuito Internazionale Napoli in Sarno con il Trofeo Senna, memorial A. Laudato. Grandi numeri e grandi gare con 204 piloti in pista e ben 11 classi create dalla Direzione di Gara. Il programma si svolto su due giorni ed ha compreso le prove di qualifica (QP) e tre gare come finali. Nutrita ancora una volta la classe Cadetti (60Mini) con 58 piloti e divisione in due gruppi e come e classico a Sarno anche la KZ2 con 33 piloti. Nella prima giornata, un problema tipico delle migliori famiglie viene subito tamponato dallorganizzazione del Circuito supplendo ad una dfaillance del gruppo dei cronometristi. Ristabilito lordine e la normale atmosfera di una gara a Sarno, confermato il risultato delle qualifiche QP con il best lap per F. Vezzelli (Crg/Modena) a 56.915. In OKJ, il padrone di casa G. Fusco (EvoK/Lke) a segnare la pole con 1.01.015. Per la 60cc Mini (cadetti) bella lotta fra R. Al Dhaheri (TonyKart/Tm) e G. Min (Energy/Tm). Per la Prodriver con 20 piloti, pole a L. Esposito (Praga/Tm) con 58.909. Quindi per la Rotax, pole position a M. Candela (Junior+Max) e per E. Sessa (DD2). Iame X30 e la pole di A. Di Cori (X30 Super) a 1.01.239. Gara #1. Nella 60Mini gruppo A, vince M. Paparo (Praga/Tm) e per il gruppo B invece N. Bedrin (TonyKart/Tm) il primo. Per KZ2, vincitore G. Palomba (Intrepid/Tm). Nella OKJ, M. Moretti (TonyKart/Vortex). Nella 125 ProDriver vittoria a T. Polidoro (Eks-TK/Iame). Per le classi Rotax, grande gara per L. Rosina (Max), per M. Settimo (Junior) e per E. Sessa (DD2). Per la Iame X30, vincitore della prima gara il poleman A. Di Cori (X30 Super). Gara #2. La battaglia per la classifica assoluta del Trofeo Senna diventa dura e si sposta nella domenica fase finale. Per la KZ2, M. Pastacaldi (Maranello/Tm) si aggiudica il primo posto sul podio, vincendo; nella OKJ nuovamente G. Fusco il vincitore; nella Prodriver L. Esposito dopo il break di gara 1. Classi Rotax con M. Candela nella Max, cos come M. Narciso nella Junior. Per la DD2 sempre un Sessa affair. Stesso copione per la Iame X30 A. Di Cori stabilmente leader.

Gara #3. Scremato il gruppo della 60 Mini (cadetti), si presentano in prima fila per la griglia M. B. Paparo (FormulaK/Tm) e U. Ugochukwv (Energy/Iame) ma Min che corona uno splendido fine settimana e vince. In OKJ la firma per la vittoria in gara 3 la mette M. Moretti della BabyRace al fotofinsh su Fusco. Stesso copione in Aci Junior con la vittoria di R. Martiniello con di un soffio sullinseguitore. Nella Iame X30 sempre e soltanto uno strepitoso A. Di Cori che seriamente ipoteca la vittoria assoluta del Senna. Nella Prodriver che si esalta a Sarno, T. Polidori della Taglienti svetta. Nella Club, vittoria a C. Caringi sempre della Taglienti. Nella Entry Level S. A. Sardo il super campioncino. Nella  KZ2 Pastacaldi, Palomba, Tellone e L. Fuoco in meno di un secondo a guidare il gruppo ed a dare spettacolo. La gara anche se intensa sembra congelare le posizioni ma al settimo giro, gran lungo alla prima curva del tracciato di Sarno e classifica dei primi stravolta con L. Fuoco che attento ne approfitta e guadagna la vittoria. Nelle classi Rotax si aggiudicano le gare M. Candela nella Max, S. Narciso nella Junior e E. Sessa nella DD2. Conclude il programma per la Gentleman Cup la vittoria di N. De Marco. Alla luce dei risultati ottenuti nelle attivit ufficiali di gara, si aggiudica il primo posto nella classifica assoluta del Trofeo Senna, Alessandro di Cori della classe Iame X30 Super.

dot box

commenti


"Trofeo Senna a Sarno per il finale di stagione" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
I commenti saranno soggetti a valutazione da parte dello Staff di Italiankart, solo se approvati saranno pubblicati

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati
dot box

Links Correlati

· Inoltre Circuito Int. Napoli


Articolo più letto relativo a Circuito Int. Napoli:
KARTING Campionato Italiano classi ITA e Trofeo Nazionale classi ProDriver

dot box

Argomenti Correlati

· Italia
· Kart Facebook Twitter


dot box

Opzioni


 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico

dot box

Karting Community

Username
Password

Iscriviti . Password persa . Forum
dot box

Nel forum del kart si parla di...


Tutte le Discussioni
dot box

Kartbook

dot box

Il Mercatino del Kart

Abbigliamento nuovo ed usato per go kart
Varie Kart
Abbigliamento nuovo ed usato per go kart
70.00
Regione Liguria

CRG Road Rebel KZ 2017
Vendo Telai Kart
CRG Road Rebel KZ 2017
3000.00
Regione Lombardia

Vendo Mini Kart 60 cc come nuovo
Vendo Kart Completi
Vendo Mini Kart 60 cc come nuovo
850.00
Regione Lombardia

Rss Mercatino KartInserisci Annuncio . Tutti gli Annunci
dot box

Sfondi Desktop

dot box

Foto utenti

6
5
4
4
3
2
1
image.
Presentazione campionato KartGP2015 Vignate

Inserisci Foto . Tutte le Foto
dot box

KARTPEDIA

Accensione
I motori a ciclo otto sono detti anche ad "accensione per scintilla" perche' in essi la miscela aria-benzina dopo essere stata portata a considerevole pressione, viene fatta bruciare, con grande rapidita', da una scintilla che scocca tra i due elettrodi della candela. I motori in questione vengono per questo motivo anche detti "ad accensione comandata".La sc...

Enciclopedia
International Karting Portal
Viti Racing Kart Team e Negozio on line
Aerostyle Aerografie Caschi
Karting Club Cesano
abbigliamento kart alpinestars
c
Go-karTv
Sigeo
PrimaPaint Vernici
testa racing kart
vendo kart usati
kart maps
vendo quad atv usati
© 2002 - Tutti i diritti riservati - Italiankart - TESTARACING S.R.L. - P.Iva 10337431000 - Termini e Condizioni d'Uso

Generazione pagina: 0.174 Secondi