Chi Siamo    193 visitatori on line
italian  international  german  facebook  twitter
OMP KART RACE ACCESSORI
Italiankart
Annunci


Inserisci annuncio
63
Annunci
kart
15
Annunci
motori
18
Annunci
telai
71
Annunci
varie
Ricerca annunci
     
Karting Community

Partecipa
23282
utenti
369
schede pilota
29815
discussioni
139
video
Karting Directory

Segnala
2182
operatori
523
piste
566
costruttori
590
rivenditori
Il kart in Italia
areografie caschi
kart helmets
STEM CROMO, LEADER NELLA CROMATURA A SPESSORE SU ALBERI MOTORE
fpk shop on line
Circuito Kart Viterbo
vendo quad atv usati
kart advertising
kart advertising
  Comunicati Stampa > ROK CUP 07-02-2015

Rok Usa. 160 Rokker al Florida Winter Tour
La prima prova del Florida Winter Tour ha sancito il successo della Rok USA. Sul tracciato di Homestead si sono presentati ben 160 Rokker per il primo, doppio round, del prestigioso FWT. Ad impreziosire un evento gi di alto livello ci hanno pensato alcuni big dellautomobilismo, quali Emerson Fittipaldi, Rubens Barrichello, Nelson Piquet Jr, Felipe Massa, Felipe Nasr e Juan Pablo Montoya. Fittipaldi, ex Campione del Mondo di F1 ed Indy, ha condotto la safety car ed ha assistito con partecipazione allattivit in pista del nipote Enzo. Barrichello e Piquet Jr si sono lanciati nella bagarre della Rok Shifter, facendo vedere tutto il loro talento anche con lamato Rok. I piloti Massa e Nasr, rispettivamente impegnati con Williams e Sauber in F1, hanno svolto le sessioni di prove libere, ma non se la sono sentita di rischiare in gara, bench la tentazione fosse molto forte.  Il favore riscosso dalla Rok tale che l'intera due giorni ha visto in pista soltanto le categorie di casa Vortex e questo avverr anche in futuro, con gare solo Rok. Nei prossimi round del FWT, in programma il 21-22 Febbraio (Orlando) e 21-22 Marzo (Ocala), atteso un numero ancora maggiore di Rokker. Allevento ROK USA hanno aderito, con una nutrita, e qualificata, rappresentanza di piloti alcuni team europei solitamente impegnati in gare internazionali, tra questi il team Praga (con Nasr e Hajek). Questo a conferma di come molti costruttori apprezzano la qualit organizzativa garantita dallo staff Vortex by Rok e le performance dei motori. Per le classifiche ufficiali: http://www.floridawintertour.com/results.html. La foto gallery in collaborazione con http://canadiankartingnews.com/author/admin_cody/. Contatto foto gallery: info@canadiankartingnews.com.

MINI ROK. DORLANDO-EDGARD PAREGGIANO TRA I TANTI MINI
Gara-1. La numerosa presenza di Mini conferma il trend mondiale della categoria, che vede gli schieramenti sempre affollatissimi e pieni di piloti di qualit. Anche in Florida i Mini Rok hanno fatto vedere gare spettacolari, regalando brividi.
Edgard si presenta in grande forma, sigla la pole e vince tre manche, domando i quaranta Mini Rokker. Nelle manche si comportano bene anche Gold, De Francesco e Famularo.
La prima finale vede lottare inizialmente Edgar e Gold, ma gi al quarto giro Dorlando si porta in scia agli avversari, insidiando da vicino il leader Edgard. Questultimo conduce la gara con il rivale in scia, sino a tre giri dalla fine, quando Dorlando sferra lattacco decisivo e va a vincere.
Carmenate completa il podio, ma deve badare sino alla bandiera a scacchi al determinato Montoya, che chiude quarto.
Gara-2. Edgard si vendica, sigla ancora la pole, e va a vincere adottando la stessa strategia che Dorlando ha messo in atto contro di lui in gara-1.
Edgard, infatti, resta nella scia di Dorlando per tutta la gara e a due tornate dalla fine piazza il sorpasso che gli vale il successo, prendendosi la rivincita sul bravo avversario.
Anche la bagarre per il podio avvincente e vede alternarsi in terza posizione, Alessandro Famularo, poi Montoya, Latif, Fairbairn. In extremis, la spunta Famularo che sale sul terzo gradino del podio.

JUNIOR ROK. RAMIREZ INCONTENIBILE
Anche i giovani della Junior Rok si dimostrano forti e grintosi ed il successo della categoria suggellato dallo schieramento pieno.
Gara-1. Le qualifiche iniziano allinsegna di Brueckner, poi, in pre-finale De Angelis che vince e si candida al successo.
In finale proprio De Angelis che guida il gruppone per buona parte della corsa, ma alle sue spalle si fa largo Ramirez. Questultimo compie tutta la gara con Branquinho attaccato allo scarico, ma non si lascia intimidire e al quattordicesimo giro, con una manovra perfetta prende il comando della gara e vince. 
Nella manovra ai danni di De Angelis, Ramirez si tira dietro Branquinho che cos, secondo. 
Gara-2. Forteza III scatta dalla prima fila, ma gi al secondo giro Ramirez prende il comando e fugge solitario verso un meritato successo.
Leist bravo a non commettere errori nella lotta con Forteza III, De Angelis, Collet e Brueckner, riuscendo a liberarsi dei difficili rivali sin dalle prime battute. Leist lunico che tiene il ritmo del vincitore sino al traguardo.
Brueckner la spunta su Forteza III nello sprint per il terzo posto.

MICRO ROK. GRANDI MICRO IN PISTA
Gara-1. In finale Contecha Porras a vincere, ma una penalizzazione, consegna la vittoria nelle mani di Fernando Barrichello.
Proprio Barrichello, dopo essere partito dalla terza posizione, infila Egozi e tenta di prendere il leader.
Proprio Egozi ha un bel da fare per tenersi dietro Aizza e Rodriguez.
Gara-2. E tutta targata Barrichello la seconda gara del week-end, con Fernando Barrichello incontenibile. Il figlio di Rubens sempre davanti a tutti in qualifica, pre-finale e finale. 
Se Barrichello rende noiosa la corsa per la vittoria, a elettrizzare la corsa ci pensa Egozi, che scattato dalla quindicesima posizione e sale sino al secondo posto. 

SHIFTER MASTER. HEISTAND BIS
Heistand domina entrambe le gare nettamente. In gara-1 Alden secondo davanti a Legrand.
Gara-2. Il leader non cambia ed sempre Heistand che stravince, seguito da Jimenez, Hankinson Alden e Hankinson che disputano tutta la gara in questordine.

ROK MASTER. DIETER VINCE. PETTIT-COSTA SHOW
Gara-1. Il brasiliano Dieter si fa sfuggire la pole solo perch resta fermo e ad approfittarne Pettit. In pre-finale Dieter, dallultima posizione, mette in chiaro che lui il pi forte e va a vincere.
La supremazia di Dieter si ripete anche in finale, con una vittoria limpida su Costa, il quale piega Pettit e Brun Wibaux.
Gara-2. Ancora una volta Dieter si impone, ma la gara piena di emozioni.
Se il leader Dieter scappa subito in testa la lotta per il secondo accesa tra Costa e Pettit.
Negli ultimi giri Pettit completa la sua rimonta dalle retrovie ed attacca il leader Dieter. Nella vivace lotta al vertice Costa che ci guadagna riuscendo a riagganciare i due di testa, Dieter e Pettit. Proprio Costa affronta con decisione Pettit per il secondo posto e allultima curva arriva il contatto tra i due che porta al ritiro, contro le barriere, di Pettit e alla squalifica di Costa.

ROK SENIOR. KIRKWOOD TRA ROKKER DI SEI NAZIONI
Gara-1. Laffollato schieramento della Senior regala gare avvincenti a tutti i livelli della classifica. A contendersi la vittoria in gara-1 sono Kirkwood, il brasiliano Nicastro e Munoz. Questi tre si alternano al comando sino al tredicesimo giro, quando Kirkwood riesce ad infilare Nicastro e va a vincere.
Gara-2. Si ripete il confronto tra gli stessi protagonisti di gara-1, Kirkwood, Nicastro e Munoz, con il primo che si impone per la seconda volta.
E interessante notare come nella top ten della Rok Senior erano presenti piloti provenienti da ben cinque nazioni. Queste sono Stati Uniti (ovviamente), Brasile, Giamaica, Canada e Ucraina.

ROK SHIFTER SENIOR. BARRICHELLO PRIMA FWT E POI 24H DAYTONA
Gara-1. In qualifica Garrison che beffa i big Piquet Jr e Barrichello, precedendoli. In pre-finale Garrison out dopo met gara e Barrichello va a vincere con merito.
In finale Hajek impiega tre giri per liberarsi dellex ferrarista e scappare verso il successo. Barrichello secondo davanti al rimontante Garrison, artefice di una bella gara, fatta di ottimi sorpassi. Quarto chiude il canadese Latif, bravo pilota di F3 che si tenuto in allenamento con il Rok Shifter.
Gara-2.  La qualifica di gara-2 si apre con il duello Hajek-Barrichello ed il brasiliano che piazza il best lap e va in pole. Dietro i due di testa i soliti Garrison, Latif e Piquet Jr.
La finale non ha storia ed Hajek vince davanti a Barrichello e Daley. Questultimo deve lottare con Garrison e Latif per conquistarsi il podio.
Per Barrichello la Rok Shifter al FWT stata un formidabile allenamento in vista della mitica 24 ore di Daytona. 


dot box

commenti


"Rok Usa. 160 Rokker al Florida Winter Tour " | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
I commenti saranno soggetti a valutazione da parte dello Staff di Italiankart, solo se approvati saranno pubblicati

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati
dot box

Links Correlati

· Inoltre ROK CUP


Articolo più letto relativo a ROK CUP:
ROK TALENT AWARD. GRZYB RINUNCIA

dot box

Argomenti Correlati

· Italia
· Kart Facebook Twitter


dot box

Opzioni


 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico

dot box

Karting Community

Username
Password

Iscriviti . Password persa . Forum
dot box

Nel forum del kart si parla di...


Tutte le Discussioni
dot box

Kartbook

dot box

Il Mercatino del Kart

Apple iPhone X 64gb 430 iPhone X 256gb 500
Vendo Kart Completi
Apple iPhone X 64gb 430 iPhone X 256gb 500
300.00
Regione Sardegna

Apple iPhone X 64gb 430 iPhone X 256gb 500
Vendo Kart Completi
Apple iPhone X 64gb 430 iPhone X 256gb 500
300.00
Regione Lombardia

Apple iPhone X 64gb 430 iPhone X 256gb 500
Vendo Kart Completi
Apple iPhone X 64gb 430 iPhone X 256gb 500
300.00
Regione Toscana

Rss Mercatino KartInserisci Annuncio . Tutti gli Annunci
dot box

Sfondi Desktop

dot box

Foto utenti

2017-07-30 13.56.58
2017-07-28 14.34.10
6
5
4
4
3
2
1

Inserisci Foto . Tutte le Foto
dot box

KARTPEDIA

Coppia
Indica uno sforzo di torsione ed i costituito dal prodotto tra una forza e un braccio di manovella (distanza tra il punto di applicazione delta forza e I'asse di rotazione del corpo). La coppia puo' essere incrementata, sempre a scapito delta velocita' di rotazione (che diminuisce in maniera proporzionale all'aumento delta coppia stessa), per mezzo di ingran...

Enciclopedia
International Karting Portal
Viti Racing Kart Team e Negozio on line
Aerostyle Aerografie Caschi
Karting Club Cesano
abbigliamento kart alpinestars
c
Go-karTv
Sigeo
PrimaPaint Vernici
testa racing kart
vendo kart usati
kart maps
vendo quad atv usati
© 2002 - Tutti i diritti riservati - Italiankart - TESTARACING S.R.L. - P.Iva 10337431000 - Termini e Condizioni d'Uso

Generazione pagina: 0.209 Secondi